Termini e condizioni

Termini di scambio e donazioni


Attraverso www.caremaker.it, CAREMAKER fornisce una piattaforma di campagne per la creazione di raccolte di fondi pubbliche e di organizzazioni di beneficienza, e per progetti di beneficenza privati. Il sito è di proprietà ed è gestito da Caremaker ApS. La raccolta di fondi via CAREMAKER è a beneficio dell’organizzazione di beneficienza o del progetto privato di beneficienza per i quali la campagna raccoglie denaro. La raccolta fondi viene effettuata in accordo con i termini di scambio presenti in seguito. Donatori e raccoglitori di fondi sono entrambi invitati a leggere con attenzione questa sezione. In caso di ulteriori domande o necessità di approfondimenti sui termini di scambio e donazione contattateci all'indirizzo support@caremaker.com.
 

Raccolte fondi e donazioni


Su www.caremaker.it molte persone hanno già scelto di creare una campagna per raccogliere fondi per organizzazioni o per un progetto di beneficienza privato. Tutte le raccolte fondi sviluppate e svolte in collaborazione con organizzazioni di beneficenza, con cui CAREMAKER lavora, sono campagne pubbliche. Le campagne raccolgono denaro per sostenere  organizzazioni di beneficienza.
Tutte le iniziative che non raccolgono denaro per i partner di CAREMAKER, sono considerate campagne private. Quindi, le raccolte fondi private sono fatte a beneficio di un progetto privato o un ente di beneficenza che non è un'organizzazione cooperante. Nel caso in cui il creatore di una campagna privata scegliesse di usare un’organizzazione di beneficienza, è necessario che il numero di registrazione della banca e conto forniti corrispondano a quelli forniti dall’organizzazione di beneficienza. CAREMAKER si riserva il diritto di modificare la registrazione di banca e numero di conto, se non corrispondono a quelli informati dall'organizzazione di beneficenza. In questo modo, i fondi raccolti saranno sempre trasferiti direttamente all'organizzazione di beneficenza. CAREMAKER non può cambiare l'organizzazione di beneficienza o l'obiettivo della raccolta fondi. Quindi, come donatore assicurati che la donazione raggiunga l'organizzazione o l’obiettivo dichiarato. Tutte le raccolte fondi create con www.caremaker.it devono essere finalizzate esclusivamente a obiettivi legali. In caso contrario queste verranno eliminate. Vedi sotto.
 

Pagamento del servizio e commissioni


CAREMAKER impone una tassa di servizio dell’8,75% sulla somma raccolta che copre la manutenzione e l'ulteriore sviluppo della piattaforma di raccolta fondi, attività di marketing del sito web, e servizi di consulenza per i clienti. Dall’importo della donazione viene dedotta una tassa di transazione (attualmente pari al 5% dell'importo della donazione per ogni transazione) imposta dal fornitore del servizio di pagamento. La ripartizione delle spese, i costi, e le donazioni dovranno essere confermati dal donatore prima di completare la transazione. Il restante importo verrà quindi versato all'organizzazione o all’iniziativa di beneficienza, cfr. controlla in seguito la sezione commissioni.
 
L'importo della donazione sarà versato 10 giorni lavorativi dopo l'approvazione da parte del donatore. Sulla base degli estratti bancari e della cronologia delle transazioni nel sistema di CAREMAKER, si effettueranno segnalazioni e la liquidazione dei conti  con l'organizzazione di beneficenza o con la raccolta fondi privata per cui la donazione è stata fatta.  

Bancomat e Carta di credito


È possibile usare tutti i tipi di carta VISA e MASTERCARD, così come MAESTRO ed EUROCARD.
 

Sicurezza dei pagamenti in CAREMAKER


Il sistema dei pagamenti di Caremaker è fornito da Altapay. Bancomat e carte di credito sono gestiti da questo fornitore che è uno dei principali per i servizi di pagamento online. Il sistema di pagamento di www.caremaker.it è sostenuto da standard PCI, e tutte le operazioni relative a denaro e a carte di credito / bancomat sono criptate. Al termine, la donazione è considerata definitiva, a meno che il donatore, entro 14 giorni, utilizzi il suo diritto di recesso, o che la carta di credito / bancomat del donatore sia stato utilizzato in modo fraudolento. Se la carta di credito / bancomat del donatore è stato utilizzata in modo fraudolento il donatore deve contattare immediatamente il fornitore della carta di credito / bancomat. Se un pagamento viene fatto a causa di un errore tecnico, CAREMAKER può annullare il pagamento, quando possibile in termini di tempo. Se la cancellazione non è possibile, verrà effettuato un bonifico. Se ciò non fosse possibile, CAREMAKER contatterà la banca. Quando le donazioni vengono effettuate tramite CAREMAKER, la stessa risponderà per tutte le obiezioni giustificate.
 

Informazioni personali e termini di registrazione


In caso di creazione di raccolta di fondi o di donazione le parti accettano che CAREMAKER possa trasmettere le informazioni del creatore della campagna o del donatore  per l'organizzazione di beneficenza selezionata o per l’obiettivo di beneficienza privata scelto. I donatori a favore di organizzazioni di beneficenza accettano, inoltre, che l'organizzazione di carità possa fornire alle autorità fiscali le informazioni del donatore con lo scopo di rimborso fiscale per il donatore riguardo l'importo della donazione. I donatori di raccolte fondi private accettano inoltre che CAREMAKER possa fornire il nome del donatore della raccolta fondi al fine di confermare la relazione tra i due. Quando i creatori di campagne e i donatori registrano informazioni, comprese quelle informazioni personali, su CAREMAKER, queste informazioni sono utilizzate esclusivamente allo scopo di elaborare raccolte fondi o donazioni. Le informazioni fornite a CAREMAKER non saranno comunicate o vendute a terzi a meno che il creatore della raccolta / donatore abbia esplicitamente dato il proprio consenso. Le informazioni saranno salvate per un periodo non noto, a patto che CAREMAKER abbia legittimi motivi per farlo. Le informazioni vengono utilizzate anche a fini contabili di CAREMAKER. CAREMAKER utilizza cookie per le donazioni effettuate online. Un cookie è un ID che può essere paragonato a un database per riconoscere il donatore. Le informazioni vengono utilizzate in modo che il donatore non debba digitare tutte le sue informazioni ogni volta che vuole donare via CAREMAKER. I donatori possono cancellare in qualsiasi momento questi cookie nelle proprie impostazioni Internet. Inoltre, i donatori possono ricevere in qualsiasi momento da CAREMAKER i dati che l’azienda ha registrato su di loro.

Responsabilità limitata


CAREMAKER non ha la capacità o il potere di controllare e sorvegliare come le organizzazioni di beneficenza o le iniziative di beneficenza private utilizzino le donazioni. Inoltre, CAREMAKER non può essere ritenuta responsabile per eventuali danni diretti o indiretti come conseguenza dell'utilizzo di www.caremaker.com. Donatori sono invitati a donare solo per organizzazioni di beneficienza o per iniziative private che ritengono affidabili. È responsabilità dell’organizzatore della raccolta e del donatore assicurarsi che raccolte fondi e donazioni abbiano luogo ai sensi della normativa del Paese in cui viene effettuata la raccolta di fondi. Di conseguenza, CAREMAKER non è responsabile per eventuali contravvenzioni di creatori di raccolte online e donatori  nel Paese in cui viene effettuata la raccolta di fondi.
 

Marchi registrati


Nome e logo di CAREMAKER, insieme a il dominio www.caremaker.it sono di proprietà di Caremaker ApS e non devono essere usate da altri senza il consenso scritto di Caremaker ApS.

Diritti d'autore


Tutti i contenuti su www.caremaker.com sono di proprietà di Caremaker ApS e non possono essere utilizzati o copiati senza il consenso di Caremaker ApS.

Esclusione dalla raccolta fondi


CAREMAKER si riserva il diritto di escludere qualsiasi raccolta fondi, e in cambio restituire donazioni ai rispettivi donatori.

 

Segnalazione di utenti.

L’utente è sempre responsabile per la segnalazione del denaro raccolto attraverso raccolte fondi private alle autorità fiscali, a condizione che questa sia richiesta.

Riserve


CAREMAKER si riserva il diritto correzione in caso di errori di battitura e di ortografia, e il diritto di effettuare cambiamenti nelle commissioni e valute, in errori tecnici ed errori di immagine su www.caremaker.it.

Legge applicabile e giurisdizione


Questi termini di scambio e le donazioni sono soggetti al diritto danese. La competenza in materia di consumatore è del Tribunale della città di Aalborg o del tribunale  del legale di CAREMAKER.